Archivi tag: donne

Il giornalismo è una cosa seria

Il giornalismo è un fatto molto serio, senza dubbio. È l’anima dell’informazione, che è primariamente comunicazione. Come tale necessita dell’uso non soltanto di un mezzo, ma anche di un registro linguistico che può includere l’ironia, modello retorico raffinato e serio, benché divertente. Vi propongo adesso il servizio di un giornalista agrigentino, certo Angelo Ruoppolo, noto per la sua parlata da gallo strozzato e per la sua ironia sorretta da logica stringente. Le signore che compaiono nel video non sono suoi familiari, altrimenti l’avrebbero immediatamente tolto dallo stato di famiglia, ma donne agrigentine -forse a lui ignote- che armate di santa pazienza hanno ripulito dalla spazzatura una via cittadina, dimenticando però alla fine di buttare nel sacchetto dell’immondizia anche Ruoppolo. E… Continua a leggere »
Pubblicato in Temi | Contrassegnato , , , , , , , , | 12 commenti

E pensare che c’era il pensiero

Il testo di Giorgio Gaber e Sandro Luporini, riproposto in questo spettacolo da Maddalena Crippa, risale al 1994 ed è senza dubbio profetico. È il ritorno del teatro-canzone, di cui Gaber e Luporini sono stati artefici iniziali,  che coinvolge perché lascia spazio allo spettatore per costruirsi il suo discorso interiore, per meditare sul messaggio che intende far proprio, per parlarsi e riconoscersi e riflettere su chi è, su cosa è divenuto e su cosa fa.
Ci affliggiamo per le scelte sbagliate che avremmo potuto evitare, per una vita che avrebbe potuto prendere un’altra direzione e cerchiamo nel nostro passato più prossimo i nostri abbagli. Forse l’errore non è recente, però, forse è antico, magari è un piccolo errore che risale… Continua a leggere »
Pubblicato in Dintorni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento