Archivi tag: diavolo

Operetta in nero

Nanni Balestrini nel libretto di scena avvertiva lo spettatore: «quando entrerete nel teatro, superata la biglietteria e il guardaroba, quando entrerete nella sala non vi troverete di fronte un palcoscenico chiuso dal suo bravo sipario, ma qualcosa di inaspettato che non vi sto a dire per non sciuparvi la sorpresa. E non sarà che l’inizio di quello a cui state per andare incontro»1.
Effettivamente il sipario era già aperto e gli attori in posa. Bravissimi nella loro immobilità quasi sconcertante, a tal punto che qualcuno si è chiesto se fossero reali o statue. Noi spettatori, disorientati da quell’intimità esposta al nostro rumore e assunto il rischio già presente in quella liquefatta separatezza tra finzione e realtà, abbiamo assistito… Continua a leggere »
Pubblicato in Dintorni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Il Maestro e Margherita

Provare a riassumere il contenuto di questo libro è un’impresa ardua e destinata al fallimento. Michail Bulgakov infatti presenta e fa muovere una tale congerie di personaggi che il lettore, giunto verso la fine, fatica a ricordare tutti i nomi e, il più attento, è costretto a tornare indietro per recuperare alla memoria almeno quelli che, in qualche strano e diabolico modo, sono divenuti familiari almeno nei grafemi. E che il diavolo c’entri è sicuro. È lui infatti –forse- il personaggio principale. Il dubbio nasce dal fatto che alcuni deuteragonisti della prima parte diventano, non del tutto inaspettatamente, i protagonisti principali della seconda. Addirittura Margherita non viene neanche nominata quando, nel XIII capitolo, ne parla l’uomo che la ama, il… Continua a leggere »
Pubblicato in Letture | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 4 commenti