Archivi tag: Angelino Alfano

Agrigento: aspettando Godot

La situazione di Agrigento è tra le più inverosimili in questa tornata di ballottaggio nelle città in cui si sceglie il primo cittadino. A confrontarsi sono due candidati invotabili. Uno è l’attuale sindaco Marco Zambuto, il quale non soltanto non ha fatto nulla per la città, ma ha trascorso gli anni del suo mandato cambiando partito. Votato da una popolazione convinta dal grido di battaglia “Al di sopra dei partiti”, ha azzerato la giunta dopo qualche mese per approdare al pdl. Ma molti assessori, a cominciare da Luparello, Minacori e Tuttolomondo, lo avevano già abbandonato, non appena ebbe a svoltare a destra. E così dal 2008 al 2011 Zambuto è stato con Alfano. Sodali sino alla rottura. In seguito Alfano,… Continua a leggere »
Pubblicato in Filosofia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Uno sgarbo ad Agrigento

È il 16 aprile 2012. Siamo a Porta di Ponte. Inizia il comizio di Totò Pennica, supportato da Vittorio Sgarbi e da tutto il PDL. Davanti a loro un folto numero di persone che si sono conquistate il primo posto in fila per applaudire e compiacere la faccia televisiva di turno che li onora della sua presenza, anche se il suo linguaggio è di una volgarità senza limiti, anche se dice menzogne, anche se dimostra un disprezzo totale per i problemi concreti del territorio, anche se è evidente che considera le persone di fronte a lui antropologicamente subumane e inferiori. È un bugiardo che usa la retorica a fini personali.
«Quando non sanno come cacciarti si inventano la mafia che
Continua a leggere »
Pubblicato in Filosofia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 15 commenti