Archivi tag: 1982

Il cugino lontanissimo, l’esame di stato e i campionati del mondo

Correva l’anno 1982. Luglio inoltrato. Tutti parlavano della grande vittoria della nazionale. Un mio cugino -parentela lontanissima- doveva sostenere l’esame orale di maturità. La sua carriera scolastica non era stata tra le più felici. I suoi genitori le avevano tentate tutte: dalle raccomandazioni alle preghiere dirette, dai viaggi a Medjugorje alle scuole private.
Dopo circa dieci anni era dunque giunto alla meta agognata. Il volto segnato dall’indefinibile e congenito disprezzo persino per le copertine dei libri. Il poverino sentiva il profumo della carta stampata anche da lontano e come se si trattasse di iprite cominciava ad aver fame d’aria -come in preda a una crisi d’asma- e a subire un’aritmia severa. Insomma, potremmo sostenere, senza tema di smentita, che lo… Continua a leggere »
Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , | Lascia un commento