Archivi categoria: Architettura

Il valore dell’interno

 
Il ruolo, l’appropriazione, la dimensione temporale dello spazio nella coppia abitare-costruire sono analizzati in questo saggio attraverso un’indagine teorico-critica e il costante riferimento ad autori di altri campi disciplinari: dalla filosofia alla psicologia, alla letteratura. La tesi della Cafiero è esplicitata sin dall’inizio: «La fruizione vera dell’interno si manifesta nell’abitare e non nella contemplazione statica delle forme, seppure tridimensionali, in cui si configura, è importante considerare l’abitare quale una dimensione diacronica dell’esistenza, che non si racchiude in un istante che si ripete uguale a se stesso, ma che si dipana nel tempo, […] per cui il significato di una forma o di un assetto spaziale non si può considerare come una invariante, ma come una funzione variabile della cultura»… Continua a leggere »
Pubblicato in Architettura | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Per un’epistemologia dell’architettura

 
Quale sia lo scopo della filosofia dell’architettura è difficile a definirsi. Diversi sono gli studiosi che ne stanno tentando –e ne hanno tentato- un approccio che metta in evidenza l’originarietà della tematica prima ancora di dar spiegazione della sua apparente originalità che sembra tale soltanto ai non addetti ai lavori. E questo perché siamo costitutivamente gettati in uno spazio architettonico. Nasciamo già pronti per abitarlo e per esserne abitati, anzi nessun uomo potrebbe essere-nel-mondo senza vivere all’interno di uno spazio architettonico. Da qui l’inutilità di una distinzione tra interno ed esterno architettonico, poiché di fatto siamo sempre dentro l’architettura, a cominciare dal pianeta che ci ospita e che per la nostra necessità di sopravvivenza abbiamo modificato nel corso di… Continua a leggere »
Pubblicato in Architettura | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Fenomenologia dell’interno architettonico

 
La Fiorillo indaga, in questo saggio, molti nodi cruciali della riflessione sull’arte, sull’architettura e sugli oggetti di arte applicata. Il testo non è destinato soltanto agli architetti pur se a loro si rivolge in ultima battuta -«L’architetto, di qualsiasi cultura o razza egli sia, osservando le normative architettoniche, dovrà continuare a chiedersi: sono davvero adeguate queste norme per regolare, spazialmente, l’esistenza dell’uomo? Proprio questa esistenza, questa dei suoi giorni presenti?» (p. 173)- ma a tutti, poiché tutti abitiamo e siamo abitati dallo spazio architettonico. Al centro della disamina è, infatti, l’uomo con la sua corporeità intenzionale che costituisce il suo essere-nel-mondo. Ed è proprio a partire dall’esistenza concreta che si svolge il filo teoretico che la Fiorillo intesse,… Continua a leggere »
Pubblicato in Architettura | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Sebald. Austerlitz

 
Jacques Austerlitz, uomo silenzioso e riservato, insegna storia dell’architettura. Il narratore lo conosce per caso alla stazione di Anversa, mentre Austerlitz è intento a disegnare, fotografare e scrivere osservando attentamente il luogo in cui si trova, che attraverso le descrizioni prende vita anziché semplicemente sussistere. Nei successivi vent’anni gli incontri avverranno sempre per caso, fin quando Austerlitz sceglie proprio lui per raccontarsi. Sceglie in fondo un estraneo, qualcuno che rappresenta paradigmaticamente l’alterità che ha sempre rifuggito. Per la lettura integrale di questo articolo, scrivere a: giusyrandazzo@vitapensata.eu

Pubblicato in Architettura | Lascia un commento

Papi. Filosofia e architettura

 
Il testo nasce da un ciclo di lezioni che Papi ha tenuto alla Facoltà di Architettura di Milano-Bovisa. L’autore analizza cinque filosofi «con il risultato di raccontare le immagini della architettura che, nell’essenziale, sono corse da Kant a Derrida» (p. 9).
L’architettonica della ragione in Kant segue metaforicamente le norme dell’architettura del suo tempo per indagare i molteplici campi della ragione. Il modello razionalista dell’architettura del Settecento, che proprio allora accoglieva per la prima volta come fondamentali fisica e matematica, spinge a considerare l’architetto prima che come artista come «costruttore razionale» (p. 21). La bellezza è il risultato, visibile nella proporzione e nel decoro, del corretto adeguamento della forma alla funzione pratica dell’edificio.
In Kant, figlio del suo tempo,… Continua a leggere »
Pubblicato in Architettura | Lascia un commento

Riva e Ricoeur. Leggere la città

 
Come molti sanno una delle linee teoretiche della ricerca filosofica del Novecento è rivolta all’architettura. La domanda di senso sul costruire ha coinvolto i grandi nomi del panorama filosofico a cominciare da Heidegger, per continuare con Derrida, Ricoeur, Valery, Vattimo, Severino. La differenza sostanziale con i secoli precedenti riguarda soprattutto il diverso modo di riflettere sull’architettura. Nel XX secolo infatti il dibattito si apre non sull’architettonico tout court ma sul gesto architettonico che diventa espressione del nostro essere nel mondo e di rapportarci agli enti. Il libro di Riva non soltanto ha il merito di offrire agli studiosi italiani quattro testi di Ricoeur, pubblicati in un arco temporale non breve –dal 1966 al 1998- e qui riuniti in un… Continua a leggere »
Pubblicato in Architettura | Lascia un commento

Valery. Eupalinos

 
Come ricorda Fulvio Papi in Filosofia e architettura, Enzo Paci nell’introdurre Eupalinos di Paul Valery, tradotto splendidamente da Vittorio Sereni, si chiede se sia possibile analizzare i dialoghi senza tradirli. «Sarà per lo meno possibile rilevarne i temi fondamentali, notando subito che questa approssimazione è ben lontana dall’esaurire l’unità formale dell’opera d’arte. Allo stesso modo un’analisi dei temi musicali di una sinfonia non si sostituisce alla sinfonia, ma intende soltanto preparare all’audizione dell’unità indissolubile dell’opera d’arte musicale» (p. 10). Paci, pur sottolineando la ricchezza di spunti che offre il testo di Valery, tanto da rendere qualsiasi analisi non esaustiva, si sofferma a valutare il rapporto tra unità e differenza che ritiene il tema principale del dialogo Eupalinos.… Continua a leggere »
Pubblicato in Architettura | Lascia un commento

Severino. Tecnica e architettura

 
Chi per la prima volta legge Severino non può che rimanere sorpreso dalla versatilità e dalla geometria della sua scrittura che consente anche ai profani l’opportunità di arrischiarsi sulla via della comprensione di un discorso specialistico e scientifico. Un andamento limpidamente logico che non lascia zone d’ombra, conducendo il lettore in un percorso che senza tentennamenti accompagna al risultato finale. Sin dal primo saggio, Verità e Tecnica, l’apparente distanza dei due termini si trasforma in un rapporto speculare che coinvolge e intride filogeneticamente e ontogeneticamente l’uomo stesso. A partire infatti dal tentativo di sconfiggere il dolore si era approdati al mito –etimologicamente discorso vero- che permetteva di dare senso agli eventi e al contempo la sensazione di poterne… Continua a leggere »
Pubblicato in Architettura | Lascia un commento

Vattimo. Abitare viene prima di costruire

 
Nella presentazione dell’articolo si legge: «Questo di Vattimo è il terzo intervento nel dibattito aperto da Massimo Cacciari sul tema del progetto architettonico». Eppure, sebbene non se ne faccia cenno, questo breve testo è da considerarsi come l’unica risposta compiuta e articolata all’accusa che i decostruzionisti –da Derrida a Lyotard- hanno rivolto al progetto, specchio dell’eredità metafisica, che a parer loro il discorso heideggeriano non supererebbe ma anzi fonderebbe. Rintracciando l’errore originario di fondo, attraverso cui si evidenzia il valore della critica decostruzionista, Vattimo dimostra però come Heidegger debba essere riconosciuto quale promotore dell’oltrepassamento della metafisica anche nell’ambito della progettazione architettonica, riconoscendo il pericolo di un progettare a partire da principi incontrovertibili. [continua] Per la lettura integrale di questo… Continua a leggere »
Pubblicato in Architettura | Lascia un commento