589 views

Rinascere

 

Si rinasce più volte durante la vita. Ogni volta in maniera più consapevole e tuttavia sempre nello stesso modo. E tutte le volte il respiro che si affaccia al nuovo sole è più intenso e fecondo. E la caverna si abbandona attraverso un cunicolo stretto e impervio che graffia, ferisce, trattiene, soffoca. Bisogna aver mani salde e forza fisica; sapersi aggrappare a ogni radice, a ogni sporgenza per quanto tagliente essa sia. Bisogna saper trattenere il fiato e non opporsi alla fatica e non tentare di tornare indietro. Così appare la luce. Sempre. Così si nasce e così si vive. Ogni approdo felice arriva infatti dal periglioso cammino della via stretta.

Questa voce è stata pubblicata in Temi e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *